Come scoprire quanto è veloce il tuo sito web? 

Ogni sito web presenta caratteristiche proprie che dipendono dalla sua struttura e dal modo in cui è stato sviluppato. Diversi fattori collaborano a determinarne la qualità che più sarà ottimale, più verrà premiata dai motori di ricerca. È molto semplice: il web avvantaggia le pagina che offrono i migliori servizi agli utenti, coniugati ad un’alta velocità che permetta loro di navigare più facilmente.

Ma quali sono questi fattori? Vediamone alcuni.

A concorrere alla buona riuscita o meno di un sito web ci sono la presenza di link esterni, la pesantezza delle immagini inserite, librerie più o meno ottimizzate, il codice HTML, Javascript, Flash (vade retro), CSS e altre risorse esterne che determinano la velocità di accesso alle varie pagine.

Una buona combinazione di queste caratteristiche, come accennato, porta ad una migliore indicizzazione sui motori di ricerca che si traduce nella facilità di essere trovati e nell’aumento delle visite giornaliere e quindi delle possibilità di conversione.

Quality website tests

Un modo per farsi un’idea del proprio sito web e, in particolare, per capire come e dove perfezionarlo, è quello di utilizzare alcune piattaforme online che offrono i cosiddetti Quality website tests o Speed analysis. Questi strumenti valutano diversi fattori – fra cui quelli sopracitati – per dare un indice di qualità del sito di cui si è inserito l’URL. Sono semplici e veloci da utilizzare.

Nonostante sia in via solo indicativa e non ufficiale, restano comunque un valido confronto grazie al punteggio o giudizio che assegnano al termine dell’analisi. Il tutto è corredato da consigli mirati per incrementare determinati aspetti del proprio sito web. Grazie a questo ciascuno può avere un riscontro diretto del proprio lavoro e farsene un’idea. Non prendete mai come religione questi strumenti in quanto non tutti i siti hanno le stesse strutture e le stesse necessità.

Fra i siti più noti ed utilizzati dalla comunità web a questo scopo ci sono sicuramente:

E che dire di arsdigitalia.net

Anche noi di ArsDigitalia abbiamo provato a metterci alla prova e, con l’aiuto di queste piattaforme, valutare il sito web su cui ti trovi ora. Ecco il riscontro:

speed test 1 sito web

speed test sito web

 

speed test sito web

 

Tirando le somme, i risultati, seppur leggermente diversi nei parametri, sono ottimali e ci garantiscono in tutti i casi posizioni molto buone, confermando così la professionalità e la grande esperienza che ci contraddistingue.

È anche per questo che non tutti sono in grado di sviluppare siti web che reggano alla concorrenza e portino ai risultati desiderati. Diffidate dagli inesperti e dalle soluzioni improvvisate, la differenza viene a galla!

Curiosità, Sicurezza

Hikikomori, ecco la sindrome dei social network

Le chiamano “New Addictions”  (Nuove Dipendenze) e sono le malattie del nuovo millennio, ovvero tutte quelle forme di dipendenza in cui non siano coinvolte sostanze chimiche.  A generarle, invece, paradossalmente, sono comportamenti leciti o attività socialmente accettate. Fra Nuove Dipendenze, quindi, figurano il gioco d’azzardo patologico, lo shopping compulsivo, l’estremo sovraccarico lavorativo e, in particolare, la […]

Scopri di più
Curiosità, Sicurezza

Lezioni di privacy III: consigli generali da applicare

Dai browser  ai social network, questa piccola serie di “Lezioni di privacy” si conclude con gli ultimi consigli più generali, accorgimenti minimi e di vario genere che sarebbe meglio applicare sempre. Ebbene sì, purtroppo nulla può difenderci da loro: i temibili screenshot.

Scopri di più
Business, Curiosità

App mobile o Sito web. Di cosa ha bisogno il tuo business?

Avere un riscontro online della propria attività è importante. Ars Digitalia propone molteplici soluzioni per trasportare il vostro business anche sul web, attraverso la creazione di siti o app mobile personalizzati. Ma siete sicuri di sapere qual è lo strumento più adatto al vostro business?

Scopri di più

Di cosa hai bisogno?

Risponderemo entro 24h

  • Leave this empty:

Torna su